Categoria: Senza categoria

Servizio Civile 2020/2021

Sono 46.891 i posti disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare operatori volontari di servizio civile. Fino alle ore 14.00 di lunedì 8 febbraio 2021 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 2.814 progetti che si realizzeranno tra il 2021 e il 2022 su tutto il territorio nazionale e all’estero. I progetti hanno durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi.

I giovani volontari sono una risorsa importante ed insostituibile del nostro Paese e molti di loro hanno scelto con grande coraggio di non fermarsi neanche durante l’emergenza Covid. A tutti loro e a chi farà questa scelta va il nostro sentito ringraziamento“.

Importante traguardo!

Il nostro Consigliere Emidio Ricci è entrato a far parte del consiglio provinciale dell’UNPLI della provincia de L’Aquila (recentemente rinnovato) e a novembre parteciperà al Consiglio nazionale delle Pro loco.


Oltre ad essere molto orgogliosi di lui, siamo felici di rientrare a far parte della rappresentanza di UNPLI Abruzzo, la cui prima compagine ha avuto sede proprio ad Opi.

Laboratori di Musica e Danze tradizionali – Sospensione corsi di Musica!

Cari amici, i provvedimenti del Governo, hanno decretato la sospensione di tutte le attività, anche per i corsi di Musica. per effetto dell’emergenza epidemiologica Covid-19. Pertanto ci vediamo costretti a ridurre al minimo le nostre attività.

Siamo rammaricati e tristi ma in cuor nostro convinti che il futuro ci darà la possibilità di ricominciare!!

Grazie per la vostra collaborazione e speriamo di rivederci presto!!

NUOVO Progetto “Una mano spesa bene”

I giovani di OPI aiutano gli anziani

“UNA MANO SPESA BENE” è il titolo del NUOVO progetto organizzato dalla Pro Loco di Opi in collaborazione con tutti i ragazzi e giovani di Opi. Si tratta di un servizio rivolto agli anziani e per coloro che hanno difficoltà a muoversi da casa.

«Vogliamo rivolgere un appello a tutti i giovani interessati a partecipare a questa iniziativa dedicata agli anziani affinché mettano un po’ del loro tempo libero a disposizione per ricevere le ordinazioni, comprare medicinali e portarli direttamente a casa delle persone interessate».

I giovani di OPI sono pronti a far fronte alle liste della spesa dei nonni del paese, per regalare loro anche un sorriso e un po’ di compagnia. 

La Pro Loco di Opi

Visite guidate nel centro storico “Tra Storia e Natura”

Visitare OPI è passeggiare per le sue antiche strade, perdersi nei vicoli e rimanere incantati dai suggestivi panorami che si godono da ogni angolo del paese.

Alla scoperta del piccolo Borgo di Opi, anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con l’iniziativa “Tra Storia e Natura”.

Il percorso si snoda attraverso le strade del centro storico, per visitare i principali punti di interesse. Organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco di Opi, la visita guidata, permette di ripercorrere le tappe più salienti di uno dei Borghi più belli d’Italia, nonché roccaforte del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Ecco a voi il nostro sito web… Con notizie informazioni e tanto altro….

Benvenuti!

Questo spazio nasce dopo un lungo lavoro da parte nostra, poiché abbiamo voluto fortemente la creazione di un sito web per essere ancora di più in contatto con voi e per offrirvi maggiori risorse.
Il sito è appena nato ed è in continua evoluzione, perciò alcune pagine sono in costruzione e alcuni contenuti devono essere ancora inseriti.
Vi invitiamo a navigare in questo spazio e ad esplorare ciò che vi proponiamo.
Siamo aperti a consigli su eventuali modifiche o aggiunte, perciò non esitate a contattarci per migliorare insieme anche questa realtà virtuale.

Buona navigazione da tutto lo staff della Pro Loco di Opi!

Musica nel Parco “- Corsi di Musica

Vi ricordiamo nel mese di Ottobre riprenderanno i corsi di Musica all’interno del progetto della Pro Loco in collaborazione con “Scuola delle arti tradizionali”- Musica nel Parco.
Musicisti ed insegnanti degli strumenti scelti per questo viaggio della tradizione sono Giammarco Gabriele e Giuliano Gabriele per organetto (2,4,8,12 e 18 bassi), Luca Marini per chitarra (classica, acustica, battente e elettrica), Eduardo Vessella per Tamburello e Cajon (tamburi a cornice italiani e cajon), Eduardo Vessella Oriana Iannetta per danze tradizionali (pizzica, tammurriata, ballarella, tarantella).
I corsi si svolgeranno a Opi, per tutto il periodo autunno-inverno, fino alla prossima estate.
PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI RIVOLGERSI A: Ufficio Turistico della Pro Loco di OPI – 0863.910622 – 347.8887056 – www.prolocopi.it. – Mail- info@prolocopi.it…Vi aspettiamo!!!

 

Destiniamo tutti il 5*1000 alla Pro Loco di Opi!!!

GENTILISSIMO AMICO DELLA PRO LOCO, Ti informiamo che l’Associazione Turistica Pro Loco Opi, è inserita nell’elenco delle Associazioni che svolgono attività sociale, culturale, ricreativa e di promozione turistica, per le quali è possibile destinare il 5 per mille della dichiarazione IRPEF.
Pertanto, se lo desiderate, al momento della compilazione della dichiarazione dei redditi 2020 (con riferimento al periodo d’imposta 2019), destinate il 5 per mille dell’IRPEF all’Associazione PRO LOCO OPI. Tale scelta non comporterà per voi alcun aggravio fiscale e costituirà un segnale di solidarietà verso il Borgo di OPI.
Ciò potrà essere effettuato utilizzando il foglio “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE” contenuto nel modello per la dichiarazione dei redditi (CUD, 730 o UNICO), apponendo la vostra firma nello spazio “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett. a), del D.Lgs. n. 460 del 1997” e inserendo il Codice Fiscale della Pro Loco Opi nelle sottostanti caselle.
CODICE FISCALE 81006040661
Desideriamo ringraziare tutti coloro che nel corso degli anni hanno voluto sostenerci e quanti vorranno ancora farlo, donando all’Associazione Pro Loco di Opi il 5 X 1000, inserendo il numero di C.F. 81006040661.
Tutto questo è fondamentale per un’Associazione, è la linfa vitale, che ci sorregge, per poter continuare a salvaguardare la cultura, la natura, la storia, le tradizioni del territorio a cui siamo legati, soprattutto in questo momento particolare! GRAZIE