Dizionario Opiano – B

Butecanare = Altalena

Babbascione = Sempliciotto (quide è proprija ‘ne babbascione)

Babbellonja = Confusione (ma che stete dice, le vide ca ‘ne se capisce gnende?), non si capisce nulla

Babbjine = Persona semplice, incapace di fare (è come un offesa personale)

Baccaglja/à = Litigare, baccagliare, discussione in modo molto pesante tra due persone

Baccalà = Baccalà, persona sempliciotta e credulone

Bada= badare

Baffone = baffo grosso, oppure (adda menì baffone) modo di dire nel periodo del comunismo

Bagascja = donna molto grassa, grande e pesante

Bagnarola = bacinella, tinozza per lavare i panni

Bagnatura = fare il bagno alle pecore

Baiocche = soldi, denari

Bajattella = preso in giro, scherzo, sfottò, fesseria, sciocchezze

Balecone = balcone

Balla = balla di paglia o fieno a forma di parallelepipedo, oppure dire cosa grossa non vera, non credibile, oppure sacco di grandi dimensioni, 

Ballata = ballare (me sò fatte ‘na ballata)

Ballature =ballatoio di una scalinata, pianerottolo arrivo della rampa della scalinata che si ha in comunione di altri

Balle = cose sciocche (ma statte zitta, ne’ me dice chiù balle)

Balorda= sporca, sporcacciona (se propija ‘na balorda)

Balurde = balordo, sporcaccione

Balzello =  tassa sulla proprietà, si pagava un tempo ormai lontano

Bambacja = idrofilo, ovatta

Bambine = piccolo ragazzo o bambinello di Natale, o soprannome di una persona di Opi di nome Donato

Bamboccje = bamboccio

Bambela = bambola, giocattolo che una volta veniva fatta di pezza dalle nonne per le bambine oppure dolce di Pasqua a forma di bambola

Bambuscje = pantofole

Bamdozze = Carcassa, strumento musicale

Banca = grosso tavolo da cucina

Bancale = tovaglia da tavolo oppure attrezzo per trasportare materiali edili

Bancarella = bancarella, piccola banca oppure quella dei venditori ambulanti

Bancarozza= banca da mercato più grande del normale

Banche = banco

Banchitte = banchetto a tre piedi si usava per mungere le pecore o le vacche

Bandasema = personaggio di fantasia per mettere paura ai bambini (una specie di befana cattiva), trensellacca, bandasema (ne ce ji esse ca tesce la bandasema) 

Bandegljole = arrabbiatura, non mi fare arrabbiare

Bandista = musicante, componente la banda musicale